PER LE AZIENDE

In questa sezione puoi trovare le informazioni necessarie in merito agli adempimenti previsti per l’adesione al Fondo.

MODALITÀ DI ADESIONE

Per aderire al Fondo Sanilog l’azienda deve comunicare l’elenco dei propri dipendenti attraverso il portale e versare la relativa contribuzione. Una rapida video-guida riassume i passaggi fondamentali.

Contestualmente alla comunicazione dei dipendenti, l’azienda dovrà versare la contribuzione dovuta per ciascun dipendente registrato secondo quanto sintetizzato dal Regolamento nella tabella esemplificativa, qui di seguito.
Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario alle coordinate indicate in fondo alla pagina.
A fronte della riconciliazione della suddetta contribuzione il dipendente potrà beneficiare prestazioni sanitarie senza nessuna carenza di copertura.
La conferma dell’adesione sarà comunicata all’azienda, previa verifica sulla correttezza del versamento effettuato, all’indirizzo di posta elettronica indicato all’atto della registrazione.

SCHEMA DATE DI ASSUNZIONE 2022QUOTAPERIODO DI COPERTURA
dal 1° gennaio al 30 aprile 2022 (1° semestre 2022)€ 60,00dalla data di assunzione al 30 giugno 2022
dal 1 gennaio al 30 aprile 2022 (allineamento 1°semestre 2022)€ 15,00 (conguaglio)dalla data di assunzione al 30 giugno 2022
dal 1 maggio al 30 giugno 2022 (1° + 2° semestre)€ 150,00dalla data di assunzione al 31 dicembre 2022
dal 1 luglio al 31 ottobre 2022 (2°semestre 2022)€ 75,00dalla data di assunzione al 31 dicembre 2022
dal 1 novembre al 31 dicembre 2022 (2° semestre 2022 + 1° semestre 2023)€ 150,00dalla data di assunzione al 30 giugno 2022

AMMONTARE DELLA CONTRIBUZIONE

In base al CCNL logistica, trasporto e spedizioni il contributo al Fondo, interamente a carico dei datori di lavoro, è pari a 150 euro annuali per ogni lavoratore, non in prova a tempo indeterminato compresi gli apprendisti e va versato in due rate semestrali anticipate di €75,00 ciascuna.

L’azienda è direttamente responsabile nei confronti dei propri dipendenti in caso di mancata adesione o di omissione contributiva; è inoltre responsabile della mancata erogazione della prestazione sanitaria e pertanto il dipendente ha facoltà di richiedere l’erogazione della prestazione direttamente all’azienda.

MODALITA’ DI VERSAMENTO

I contributi si versano tramite F24 con cadenza semestrale anticipata. A tal fine le aziende dovranno compilare il modello Uniemens con l’elenco dei dipendenti in forza alla data del 31 ottobre e del 30 aprile di ogni anno ed effettuare il pagamento del contributo tramite modello F24 con scadenza fissata rispettivamente al 16 novembre ed al 16 maggio.

Le somme versate devono essere assoggettate sul piano previdenziale al contributo di solidarietà INPS del 10% (art. 9 bis della legge n. 166/91) mentre dal punto di vista fiscale, in base all’art. 51, comma 2, lett. a) del TUIR, sono deducibili dal reddito del dipendente fino a €3.615,20.

Per ulteriori dettagli sulle modalità di versamento si veda il MANUALE PER I VERSAMENTI F24.

La regolazione dei versamenti per adesione di nuove aziende, nuove assunzioni e versamenti pregressi (situazioni debitorie e di morosità) dovrà avvenire esclusivamente con bonifico bancario alle seguenti coordinate:

c/c n. 3814
presso il Banco BPM Agenzia Parioli di Roma
intestato a Fondo SANILOG
causale: ragione sociale e partita iva/codice fiscale
codice IBAN IT 76 O 05034 03252 000000003814

NOTA: Per una più rapida associazione del pagamento si ricorda di riportare nella causale anche il codice distinta.

in evidenza:

Si comunica alle Aziende che il 16 Gennaio 2021 è scaduto il termine prorogato per il versamento della contribuzione a copertura del primo semestre dal 1 Gennaio 2021 al 30 Giugno 2021. Si ricorda che i versamenti tardivi devono essere regolarizzati tramite bonifico bancario secondo le modalità ed alle coordinate sopra indicate.